Select Page

Core Stability-Addominali Scolpiti

Core Stability-Addominali Scolpiti

Ciao, tempo fa ho pubblicato un post dove mostravo una progressione di esercizi (core stability) per potenziare i muscoli profondi del tuo addome. Quando diventi più bravo, potresti

aumentare la difficoltà incrementando il carico (meglio se sollecitato continuamente con movimenti che ti costringono a stabilizzare…mia figlia, che si muove in continuazione, è perfetta). A questo proposito potresti far divertire il tuo bimbo (si divertirà anche lui) e farlo salire sul dorso per rendere il ponte prono più complesso. È un’ottima variante, che rende veramente più efficace questo straordinario movimento funzionale (occhio, mia figlia ha 4 anni e pesa 14 chili…non esagerare). Ecco il video:

Buon allenamento!!!

About The Author

Dottore in scienze motorie laureato presso l’università di Urbino e grande appassionato di sport e allenamento. Da 15 anni svolge il ruolo di preparatore atletico di basket e da vent’anni si occupa di allenamento ( è stato preparatore del Fossombrone Basket B1, Urbania Basket C1 ). Ha curato la preparazione atletica di molti ragazzi che attualmente giocano in serie “A” e fa il consulente per diverse squadre sportive. Dal 1995 ricopre il ruolo di Coordinatore Scuola Nuoto e istruttore di nuoto presso la piscina di Fossombrone e per due anni ha svolto il ruolo di assistente di nuoto presso la facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Urbino. Personal Trainer, esperto in allenamento funzionale sia a corpo libero sia con piccoli attrezzi, acqua-training, kettlebell-training, nutrizione e strenght&conditional coach per atleti di qualsiasi disciplina sportiva. È un grande sostenitore dell’allenamento a corpo libero, che considera il più naturale e completo per raggiungere il benessere del corpo. Per eliminare i chili in eccesso, cambia continuamente metodi di allenamento perché, sostiene: “ è la strada migliore per asciugare il fisico e ritrovare il piacere di allenarsi! ”. Ha ideato molti programmi brevi e intensi, che si adattano perfettamente alla frenesia della vita moderna e che se eseguiti nel modo giusto danno dei risultati straordinari.

2 Comments

  1. Ciao Simone, i miei (di 6 e 2 anni) già lo fanno senza bisogno di incoraggiarli, Il problema è quando mi aggrediscono durante i piegamenti!!!
    Un saluto.
    Luca.

    Rispondi
    • Ahahahah…immagino!!!

      A presto

      Rispondi

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri i miei Ebook

Newsletter

Commenti recenti