Select Page

Mobilità articolare del tratto lombare

Mobilità articolare del tratto lombare

Ciao, oggi ti mostro due semplici movimenti di mobilità articolare che utilizzo spesso come riscaldamento nei miei allenamenti. Il primo esercizio si svolge dalla posizione di decubito prono

e consiste nell’avvicinare il piede destro alla mano sinistra e viceversa, mentre il secondo si esegue da decubito supino e consiste nel sollevare la gamba destra per poi incrociarla verso il lato sinistro e viceversa. Sono due movimenti che puoi tranquillamente utilizzare all’inizio dei tuoi workout e sentirai come viene “stressata” tutta la zona lombare. Ti ricordo che la mobilità articolare ha la stessa importanza di altre capacità condizionali (forza, resistenza, velocità) e non deve assolutamente essere trascurata.

Buon allenamento!!!

Photo Credit: “PictureYouth” via Compfight cc

About The Author

Dottore in scienze motorie laureato presso l’università di Urbino e grande appassionato di sport e allenamento. Da 15 anni svolge il ruolo di preparatore atletico di basket e da vent’anni si occupa di allenamento ( è stato preparatore del Fossombrone Basket B1, Urbania Basket C1 ). Ha curato la preparazione atletica di molti ragazzi che attualmente giocano in serie “A” e fa il consulente per diverse squadre sportive. Dal 1995 ricopre il ruolo di Coordinatore Scuola Nuoto e istruttore di nuoto presso la piscina di Fossombrone e per due anni ha svolto il ruolo di assistente di nuoto presso la facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Urbino. Personal Trainer, esperto in allenamento funzionale sia a corpo libero sia con piccoli attrezzi, acqua-training, kettlebell-training, nutrizione e strenght&conditional coach per atleti di qualsiasi disciplina sportiva. È un grande sostenitore dell’allenamento a corpo libero, che considera il più naturale e completo per raggiungere il benessere del corpo. Per eliminare i chili in eccesso, cambia continuamente metodi di allenamento perché, sostiene: “ è la strada migliore per asciugare il fisico e ritrovare il piacere di allenarsi! ”. Ha ideato molti programmi brevi e intensi, che si adattano perfettamente alla frenesia della vita moderna e che se eseguiti nel modo giusto danno dei risultati straordinari.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri i miei Ebook

Newsletter

Commenti recenti